I possibili matrimoni reali: dove andrà LeBron?

I possibili matrimoni reali: dove andrà LeBron?

LeBron James ha annunciato The Decision 2.0: sono moltissime le squadre sulle sue tracce, ma chi ha le carte giuste per firmare la stella di Akron?

di Raffaele Guerini

The Decision 2.0

The Decision 2.0 è stata annunciata da poco, infiammando le speculazioni su quale sarà la destinazione del Re quest’estate e ESPN ha provato ad analizzare le principali squadre che si contendono James e come potrebbero arrivare a lui. Prima definiamo la situazione contrattuale di James: LeBron ha firmato un contratto di 3 anni, del valore di 100 milioni di dollari, nel 2016. Di regola, dovrebbe diventare unrestricted free agent nella prossima estate. A margine del contratto, però, ha inserito la possibilità di uscire dal contratto un anno prima della scadenza, cosa che aveva già fatto in un precedente contratto per poter trattare uno stipendio/delle clausole migliori. Di conseguenza, ci sono due opzioni sul tavolo: firmare l’opt-in e restare a Cleveland un’altra stagione con l’attuale contratto, oppure cercare una trade; firmare l’opt-out e cercare una nuova sistemazione, oppure sottoscrivere un altro contratto con i Cavs a cifre più alte.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy