I Toronto Raptors scelgono la Florida: inizio di stagione a Tampa

Per via della pandemia, devono lasciare il Canada.

di La Redazione

I Toronto Raptors non giocheranno la stagione in Canada, almeno all’inizio. È notizia di pochi minuti fa che l’unica franchigia canadese abbia deciso di giocare le partite interne a Tampa, in Florida.

Questo permetterebbe viaggi liberi negli USA, senza essere costretti a fare quarantena in entrata in Canada. Se la situazione pandemica migliora, allora i Toronto Raptors potrebbero tornare a casa.

Lo ha annunciato lo stesso Masai Ujiri in una nota ufficiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy