Isaiah Thomas non teme l’infortunio, tornerà il giocatore di prima

Isaiah Thomas non teme l’infortunio, tornerà il giocatore di prima

Il ventottenne ha rassicurato i Cavaliers sulle sue condizioni fisiche.

di Gianluca Lo Nostro

È un Isaiah Thomas sereno e ottimista quello che ha parlato ai microfoni di ESPN. La preoccupazione di Cavaliers e Celtics di dover bloccare lo scambio per via dell’infortunio all’anca, non sembra aver allarmato il giocatore, che ha riportato esattamente le parole dei suoi medici: “Non sto male. Nessuno ha previsto per me un periodo lontano dai campi. Probabilmente non tornerò all’inizio della stagione, ma quando accadrà sarò lo stesso giocatore di prima. Tutti i dottori sono d’accordo con me su questa cosa.“, ha spiegato IT.

Thomas, che è passato ai Cavaliers in cambio di Kyrie Irving, è reduce da una stagione straordinaria terminata con l’inclusione nell’All-NBA Second Team.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy