Italians Do It Better: la settimana degli azzurri in NBA

Scopriamo insieme la settimana degli azzurri. Da un super Danilo Gallinari ad un Nicolò Melli poco impiegato, passando per il solido Marco Belinelli.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

DANILO GALLINARI:

Senza dubbio uno dei protagonisti dell’intera settimana NBA, non solo degli italiani. Sempre in campo con costanza, perno di OKC e grande protagonista nel derby italiano con gli Spurs del Beli. 2 vittorie (con Magic e Warriors) e 2 sconfitte per i suoi Thunder (con Spurs e Bucks).

 

vs Orlando Magic: 26 minuti, 16 punti, 4 rimbalzi, 2 assist, 1 palla rubata, con 3 su 10 da 3 punti, 3 su 7 da 2 punti e 1 su 2 ai tiri liberi.

vs San Antonio Spurs: 32 minuti, 27 punti, 5 rimbalzi, 1 assist, 2 palle rubate, con 5 su 6 da 3 punti, 2 su 4 da 2 punti e 8 su 9 ai tiri liberi.

vs Golden State Warriors: 30 minuti, 21 punti, 5 rimbalzi, 3 assist, con 4 su 6 da 3 punti, 2 su 5 da 2 punti e 5 su 6 ai tiri liberi.

vs Milwaukee Bucks: 29 minuti, 14 punti, 7 rimbalzi, 3 assist, 2 palle rubate, 2 su 10 da 3 punti, 2 su 7 da punti e 4 su 5 ai tiri liberi.

https://cdn.vox-cdn.com

MARCO BELINELLI:

Settimana negativa per i San Antonio Spurs, ad eccezione dell’ottima vittoria contro OKC. Nel derby con il Gallo, Marco Belinelli gioca ma tira con brutte percentuali, le quali si sono viste per tutta la settimana. Brutte sconfitte con Atlanta e Boston.

 

vs Atlanta Hawks: 12 minuti, 5 punti, 3 rimbalzi, con 1 su 6 da 3 punti, 1 su 4 da 2 punti.

vs Oklahoma City Thunder: 19 minuti, 3 punti, 3 rimbalzi, 1 assist, con 1 su 5 da 3 punti e 0 su 5 da 2 punti.

vs Boston Celtics: 18 minuti, 9 punti, 1 rimbalzi, 3 assist, con 2 su 3 da 3 punti, 1 su 4 da 2 punti e 1 su 2 ai tiri liberi.

 

https://www.washingtonpost.com

NICOLÓ MELLI:

Momento difficile per Nicolò Melli. L’ex Fenerbahce non vede il campo contro i Nets e gioca pochissime nelle altre due partite. Coach Gentry sembra far fatica a delineare le gerarchie in questi Pelicans partiti malissimo. 2 sconfitte con Nets e Raptors e unica vittoria sofferta con gli Hornets.

 

vs Brooklyn Nets: non in campo.

vs Toronto Raptors: 10 minuti, 2 punti, 1 stoppata, con 0 su 2 da 3 punti e 2 su 2 ai tiri liberi.

vs Charlotte Hornets: 4 minuti, 0 punti, 1 rimbalzo con 0 su 2 da 3 punti.

 

Clicca qui per vedere la settimana scorsa di Gallinari, Belinelli e Melli.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy