James Harden ha una lunga lista di destinazioni preferite

La stella dei Rockets ha aggiunto altre due squadre stanotte.

di La Redazione

James Harden sta facendo parlare sempre più di sé. Dopo la storia dello strip club, che però forse era solo una festa, ma comunque senza dispositivi di protezione; dopo il rifiuto di un rinnovo megamilionario; dopo essere arrivato molti giorni dopo il giorno ultimo per il ritiro; dopo aver ammesso che John Wall e gli altri innesti non hanno cambiato la sua voglia di cambiare aria; dopo aver lanciato la palla al rookie Jae’Sean Tate in uno dei primi allenamenti; dopo essere apparso  ora la Stella dei Rockets in isolamento punitivo almeno fino a domenica ha aggiunto altre due squadre alla sua lista di preferenze.

Allora vediamo quali squadre piacerebbero al #13 dei Rockets: Philadelphia 76ers, Milwaukee Bucks, Miami Heat, Brooklyn Nets, Toronto Raptors e da stanotte anche Boston Celtics e Portland Trail Blazers.

Proprio i Blazers potrebbero farci davvero un pensierino, vista la grande amicizia che c’è tra Harden e il GM Neil Olshey. Ma è anche vero che i Blazers dovranno dare in cambio minimo McCollum e una prima scelta.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy