John Beilein non sarà più il coach di Cleveland

I Cleveland Cavaliers hanno licenziato con effetto immediato l’ex allenatore di Michigan.

di La Redazione

I Cleveland Cavaliers cambieranno allenatore, infatti coach Beilein è stato licenziato con effetto immediato, come riporta The Athletic.

Aveva firmato un quinquennale in estate, con team option dopo il quarto anno. I suoi modi troppo “collegiali” con i giocatori professionisti non sono mai piaciuti, sommati a risultati pessimi, hanno portato alla fine del rapporto.

La panchina dei Cavaliers ora passa in mano ad uno degli assistenti, JB Bickerstaff, che negli ultimi anni ha guidato anche Rockets e Grizzlies (52-82 il record totale da capo allenatore).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy