Jordan Bell va a Minnesota, Alec Burks ai Thunder

0
Getty Images

Jordan Bell lascia gli Warriors e vola ai Minnesota Timberwolves, come riportato da Haynes di Yahoo Sports. Ha firmato un annuale al minimo a 1.6 milioni. Da Golden State a Minneapolis in un altro scambio sono arrivati anche Treveon Graham e Shabazz Napier. Su di lui c’erano anche Rockets, Thunder e Jazz ma ha scelto Minnesota perché ha la possibilità di giocare di più.
Oklahoma City si rinforza nel reparto esterni firmando Alec Burks, oltre a Muscala e Noel tra i lunghi. Non sono stati annunciati i termini dell’accordo.
[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/royceyoung/status/1145792885947871232?s=19″]
I Detroit Pistons mettono sotto contratto Tim Frazier con un annuale al minimo salariale per riempire lo spot di playmaker dalla panchina dietro a Reggie Jackson e Derrick Rose.
I Pacers rifirmano Edmond Sumner con un triennale in cui nell’ultimo anno è presente una team option: prima della free agency la franchigia aveva declinato una team option da 1.6 milioni facendolo diventare restricted free agent.
[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ThisIsJMichael/status/1145783166629629954?s=19″]