Kevin Durant: “Basta fare questioni sulla marijuana”

L’ex Warrior ha detto la sua a proposito del divieto di fumare marijuana per i giocatori NBA.

di Marco Morandi

Interrogato sulla questione marijuana in NBA nel podcast “All the smoke”, condotto dagli ex giocatori NBA Matt Barnes e Stephen Jackson, Kevin Durant ha dichiarato: “Ormai è una di quelle piante che è diventata come un’abitudine. Se ti piace ti piace, se non ti piace non ci devi pensare. La marijuana è solo marijuana. Non fa male a nessuno. Può solo aiutare e fare cose buone. Io credo che non dovrebbe nemmeno essere più questo grande tema di discussione.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy