Kyrie Irving ad un passo da Brooklyn

Kyrie Irving ad un passo da Brooklyn

Negli USA molti media ne sono convinti.

di Simone Angeletti, @daddycombs95

Il playmaker dei Celtics Kyrie Irving ha annunciato che non eserciterà la player option da 21.3 milioni, ma questo non vuol dire che non possa restare a Boston. La cosa, però, sembra alquanto difficile visti i rapporti non idilliaci con i compagni di squadra.

Steve Bulpett del Boston Herald riporta due fonti vicine alla ROC Nation Sports, agenzia di Jay-Z che avrà come nuovo cliente proprio Irving, che ammettono come il playmaker ex Cavs sia pronto a volare a Brooklyn. Bisogna sempre aspettare l’inizio della free agency (previsto per il 30 giugno) per essere sicuri dell’accordo, ma le strade tra il campione NBA 2016 ed i Nets sembrano congiungersi sempre di più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy