La stagione NBA 2023/24

0
NBA Abu Dhabi
https://miro.medium.com/

La stagione NBA sta per entrare nella sua fase più calda, quella delle partite da ricordare, nelle quali il livello inevitabilmente si alza rispetto alla regular season, quando molti giocatori – specialmente in questo periodo – cominciano ad attivare il “risparmio energetico” proprio per arrivare al top della forma nel momento clou. 

In questo momento la lotta per un posto ai playoff è molto serrata, specialmente considerando il formato dei play-in introdotto da qualche anno. In cosa consiste? Se prima le prime otto classificate di Western Conference ed Eastern Conference accedevano ai playoff, adesso la qualificazione diretta è garantita solo per le prime sei di ogni Conference. Le squadre dalla settima alla decima posizione si affrontano invece in una sorta di quadrangolare che premia due squadre: la settima affronta l’ottava, chi vince va ai playoff mentre chi perde gioca un’altra gara contro la vincitrice fra la nona e la decima, valida per l’ultimo slot della post-season.

Nella Eastern Conference, contraddistinta dal dominio dei Boston Celtics cui fanno seguito i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo, la lotta è allargata a diversi team come gli Indiana Pacers, i Miami Heat, i Philadelphia 76ers, i Chicago Bulls e gli Atlanta Hawks.

Nella Western Conference, che vede primeggiare i campioni in carica dei Denver Nuggets il cui simbolo è il mastodontico centro Nikola Jokic, l’ammucchiata è altrettanto corposa. Comprende i Sacramento Kings, i Phoenix Suns, i Los Angeles Lakers, i Golden State Warriors e gli Houston Rockets. Abbiamo citato dunque due squadre con altrettanti formidabili campioni come LeBron James e Steph Curry, già vincitori di diversi titoli NBA ma anche di finali perse: c’è da scommettere che daranno tutto per poter giocare ancora le partite in cui storicamente si esaltano.

Si profila quindi un finale molto avvincente, così come avvincente sarà lo spettacolo dei playoff. Sul prosieguo della stagione è possibile avanzare il proprio pronostico scegliendo tra le offerte dei numerosi bookmakers esistenti. Prima di presentartene alcuni, come forse saprai già, le agenzie di scommesse che garantiscono sicurezza e privacy agli utenti sono quelle dotate di regolare licenza ADM. L’Agenzia Doganale, infatti, ha assorbito le competenze dell’AAMS (Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato) ed è per questo che i bookmakers ADM e AAMS sono la stessa cosa: garanzia di affidabilità. 

Prima di lasciarti voglio farti sapere che puoi confrontare le migliori offerte dei bookmakers aams su bonusscommesse.pro. Questo sito, infatti, confronta per te i migliori bookmakers e le loro offerte stilando una classifica. Anche adesso puoi controllare, per esempio, le prime posizioni. Tra i migliori troviamo lo storico bookmaker Snai, ma anche BetFlag, Bet365, StarCasinò e Betsson. Ognuno di questi offre l’opportunità di sfruttare vari bonus, come per esempio i bonus di benvenuto che rappresentano agevolazioni concesse agli utenti nel momento in cui si iscrivono sulle varie piattaforme. Un modo per farti capire di cosa parlo è per esempio il bonus benvenuto offerto da Snai, che consiste in un iniziale bonus senza deposito di 5 euro da giocare, con altri bonus che vengono invece concessi dopo le giocate iniziali.