Lakers, Sixers, Celtics e Nuggets hanno persone contagiate da #coronavirus

Lakers, Sixers, Celtics e Nuggets hanno persone contagiate da #coronavirus

Arrivano i risultati dei tamponi fatti nei giorni scorsi.

di La Redazione

Arrivano i risultati dei tamponi per il coronavirus fatti nei giorni scorsi in NBA e, per una Toronto ed una Oklahoma City che sono sani, ci sono anche Brooklyn (tra cui Durant), Detroit (Christian Wood) e ovviamente Utah Jazz (Gobert e Mitchell) che hanno positivi.

A queste si sono aggiunte oggi i Nuggets (un membro, probabilmente dello staff), i Sixers (tre persone contagiate) e infine Lakers (due giocatori contagiati). Contagiato anche Marcus Smart, come ha comunicato lui stesso sui social.

I gialloviola ora faranno fare i tamponi anche ad altri giocatori e allenatori che non l’hanno fatto mercoledì. Ci si attende altri colpiti per il coronavirus che si sta diffondendo velocemente anche in America.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy