LeBron ai Lakers: da Kobe a Kareem, ecco tutte le reazioni dall’NBA e non solo

0
http://www.opencourt-basketball.com

LeBron James ai Lakers è la notizia bomba del mercato NBA. In attesa di capire che squadra saranno i gialloviola nella prossima stagione, molte stelle e personaggi di rilievo hanno detto la loro su quello che, di fatto, è il trasferimento più importante negli ultimi 2 anni. Ecco una raccolta:

Ad aprire la strada all’arrivo di LeBron non poteva non essere Kobe Bryant. L’ex stella dei Lakers ha accolto con un tweet il nuovo arrivato: “Benvenuto in famiglia” le sue parole. Poi i complimenti a Magic e Jeanie Buss.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/kobebryant/status/1013590731691155456″]

Dopo il 24 sono arrivate le parole di un’altra istituzione gialloviola, Kareem Abdul-Jabbar. “Sono certo che ora i Lakers siano solo un pizzico distanti dal diventare una vera contender per il titolo” ha dichiarato il 6 volte campione NBA. Poi un occhio all’altro importante movimento di mercato in casa Lakers: “Dita incrociate in attesa di news da San Antonio”. Immaginiamo che lo stesso stia facendo anche LeBron.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/kaj33/status/1013600573151559680?s=19″]

Anche i due pupilli di casa Lakers, Ball e Kuzma hanno dato il benvenuto (a modo loro) al nuovo arrivato. “Credevate davvero che avrebbe scartato la più grande città al mondo” scrive Lonzo. “Benvenuto fratello, andiamo!” il messaggio di Kuz. A loro si unisce anche Josh Hart: “Lo spettacolo è tornato”.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ZO2_/status/1013579068107730944″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/kylekuzma/status/1013577763926601729″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/joshhart/status/1013576202848628736″]

 

Interessanti le reazioni di molti colleghi, divise tra stupore e ironia. “LeBron sarà free agent giusto in tempo per giocare con suo figlio” scrive McCollum. Da Utah, Mitchell e O’Neale sottolineano la nuova e ancora più dura competitività che si è creata a Ovest. Marcin Gortat – nuovo acquisto dei Clippers – è già pronto per il derby: “Un anno interessante a LA”. “Il West è incredibile” scrive Beverly, mentre il neo campione Nick Young è più diretto: “Dannazione”. 

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/CJMcCollum/status/1013577883716063236″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/BucketsONeale00/status/1013578484734496768″]

 

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/spidadmitchell/status/1013578374521020416″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/MGortat/status/1013612397402247168″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/patbev21/status/1013579683634425857″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/NickSwagyPYoung/status/1013580031266676736″]

Deluso dall’occasione mancata, dopo la speranza solo sfiorata di avere LeBron a Phila, Joel Embiid reagisce con una provocazione alla super news: “I Lakers saranno sempre la squadra di Magic e Kobe”. Un colpo diretto in perfetto stile “The Process”.

 

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/JoelEmbiid/status/1013198068580151297″]

Uscendo dal mondo NBA, ecco alcune delle reazioni dal mondo NFL, MLB e non solo:

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/GAlexander21/status/1013579113171283968″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/Tayaustin01/status/1013578333714513921″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/LeVeonBell/status/1013580346179424256″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/KingSherriff/status/1013582013498945536″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/BlakeHickman18/status/1013585133897740289″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/Schwarzenegger/status/1013606771867377664″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/chrissyteigen/status/1013578904521457664″]

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/chrisrock/status/1013587869162762240″]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here