LEBRON JAMES resta ai Lakers fino al 2023

La leggenda NBA LeBron James prolunga il suo contratto con i Lakers per altri due anni.

di La Redazione

LeBron James non sarà free agent a fine stagione, anzi ha prolungato con i Lakers per altre due stagioni a 85 milioni. Quest’anno ne prende 39.2, il prossimo 41.2 e nel terzo 44.5, facendo schizzare i suoi guadagni di soli stipendi a quota 435 milioni in vent’anni di carriera.

La leggenda NBA compirà 36 anni a fine mese e questo potrebbe essere uno dei suoi ultimi contratti NBA. Ricordiamo che suo figlio LeBron James jr (detto Bronny) potrà dichiararsi al draft 2024, ma se cambieranno le regole Bronny potrà entrare un anno prima, proprio nel 2023. A breve, infatti, potrebbe essere reintrodotta la possibilità di dichiararsi direttamente dalla High School per chi ha ricevuto forte interesse dalla NBA, eliminando di fatto gli one-and-done.

Ora si attende la mossa di Anthony Davis, per capire se firmerà un triennale per “pareggiare” LeBron James oppure fare un biennale per raggiungere i 10 anni di carriera. Probabile il 2+1 da 106 milioni. Toccata quella soglia potrà firmare un’estensione quinquennale al super massimo da 254 milioni.

Durante la Opening Night verranno consegnati gli anelli di campioni NBA, ecco gli avversari.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy