Lou Williams via dalla “bolla”, terzo giocatore dei Clippers non con la squadra

Gli altri due assenti sono Harrell e Beverley.

di La Redazione

Dopo Harrell e Beverley, i Clippers perdono un altro elemento fondamentale: Lou Williams ha giocato la prima partita amichevole ma poi ha lasciato la “bolla” giustificato. Si attende un suo rientro nei prossimi giorni, ma dovrà fare una quarantena da 4 a 10 giorni: il minimo se è riuscito a fare test negativi mentre è stato via da Orlando, il massimo se non è riuscito a fare i tamponi.

Una volta tornato a DisneyWorld e fatta la quarantena, dovrà risultare negativo a due tamponi nel giro di 24 ore. Si prospetta un suo ritorno in squadra il prossimo weekend, se tutto va bene.

È la seconda fuoriuscita di giornata dopo Austin Rivers (con la quale i Clippers temono per il loro coach).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy