Lowry-Raptors: parlano i giocatori

0
fansided.com

Tra dieci giorni scadranno i contratti di decine e decine di giocatori NBA. Tra questi c’è anche quello di Kyle Lowry, playmaker titolarissimo dei Toronto Raptors reduce da un’annata a dir poco strabiliante conclusasi con l’eliminazione al primo turno dei Playoffs. Si è parlato di un futuro in Florida per lui, nello specifico Miami, ma nulla è certo ancora, considerato anche che gli ex campioni provengono da delle Finals tutt’altro che irresistibili. Josh Lewenberg, giornalista canadese, riporta su Twitter alcuni passi importanti delle interviste fatte a DeMar DeRozan e proprio a Kyle Lowry. «Parlo con Kyle ogni singolo giorno. Probabilmente non c’è stata ancora una giornata in cui non ci siamo sentiti da quando abbiamo giocato l’ultima partita », ha detto DeRozan. La risposta di Lowry: «Con DeMar sono sempre in contatto. Per me si tratta di sostenere Masai, sostenere qualcuno che ha creduto in me».

Prevedere il futuro è del tutto impossibile, ma pare che Kyle Lowry abbia intenzione di restare in Ontario, Heat e Pat Riley permettendo.