Mike Conley: “Voglio restare agli Utah Jazz a lungo”

Il playmaker Mike Conley è in scadenza con gli Utah Jazz, ma ha ammesso il suo desiderio di rimanere con la franchigia di Salt Lake City.

di La Redazione

Mike Conley sta giocando molto bene con gli Utah Jazz, dopo una stagione difficile. Ora il #10 è in scadenza di contratto, dopo aver esercitato l’opzione da 34.5 milioni in estate. In un’intervista a The Athletic, però, Conley ha detto di voler rimanere a Salt Lake City per vari anni.

Dal prossimo anno, tuttavia, partono le estensioni quinquennali al massimo di Gobert e Mitchell e quindi un rinnovo di Conley potrebbe costare esageratamente dal punto di vista della luxury per la franchigia dello Utah (già ora con 9 giocatori sotto contratto per la prossima stagione sarebbero sopra al cap).

In 25 partite, Mike Conley sta tenendo medie di 16.4 punti, 3.4 rimbalzi, 5.6 assist e 1.6 rubate, tirando con oltre il 41% da 3 e il 56% di eFG.

I Jazz potrebbero firmarlo con un triennale da circa 60 milioni, ma la scelta dipende tutto dalla franchigia e dalle scelte per il futuro.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy