Mike D’Antoni rifiuta il rinnovo. Su di lui i Sixers?

Mike D’Antoni rifiuta il rinnovo. Su di lui i Sixers?

Inizierà una nuova era agli Houston Rockets. Spuntano i nomi di Tyronn Lue e Sam Cassell.

di La Redazione

Gli Houston Rockets avranno un altro allenatore la prossima stagione. Dopo aver rifiutato più volte il rinnovo gli anni scorsi, anche le ultime trattative sono saltate e quindi Mike D’Antoni lascerà la squadra texana dopo il 4-1 subìto dai Lakers.

Su di lui sembrano esserci già i Philadelphia 76ers, restati senza guida tecnica dopo il licenziamento di coach Brett Brown in seguito allo 0-4 del primo turno contro i Celtics.

A Houston inizierà una nuova era, ma con gli stessi giocatori, a meno di grandi scambi durante la free agency. Sarà una lunga off-season per la dirigenza dei Rockets. Si parla di due assistenti ai Clippers, cioè Tyronn Lue, ex head coach dei Cavaliers, e Sam Cassell, che non ha ancora avuto una panchina tutta sua, ma ha giocato vari anni ai Rockets (vincendo due titoli).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy