Minnesota all in per Russell?

Secondo Woj, i lupi vogliono comprare ora il playmaker ex Lakers

di Brenno Graziani

La trade deadline si avvicina (avverrà giovedì 6 febbraio) e molte franchigie faranno alcuni cambiamenti per cercare di migliorare il proprio roster.
Una di queste è Minnesota, che sembra disposta ad acquistare ora D’Angelo Russell, al primo anno di un quadriennale al massimo salariale con i Golden State Warriors. Secondo Woj, i Timberwolves starebbero architettando una trade che coinvolgerebbe quattro squadre: Minnesota stessa (che prenderebbe Russell), gli Warriors, Houston (che acquisterebbero Covington da Minnesota) e Atlanta (che prenderebbero Capela da Houston).

Russell potrebbe essere la scintilla che permetterebbe di risollevare la situazione in casa T-Wolves: nelle ultime 16 partite giocate da Towns, non sono arrivate vittorie. L’ultima vittoria con Towns in campo è datata 27 novembre 2019.

Russell interesserebbe anche ai New York Knicks

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy