Monte Morris prolunga con i Nuggets fino al 2024

Il playmaker ha fatto molto bene negli ultimi due anni a Denver.

di La Redazione

Il play Monte Morris si è rivelato un elemento molto affidabile per i Denver Nuggets. Prima che entrasse nel suo ultimo anno di contratto, la franchigia del Colorado ha deciso di prolungarglielo con un triennale da 27 milioni.

Scelto con la #51 al draft 2017, ha svolto il primo anno da two-way player (con sole 3 presenze ai Nuggets e tanta G League) ma nelle ultime due stagioni ha giocato ogni partita – quasi tutte in uscita dalla panchina – con medie di poco meno di 10 punti e circa 3.5 assist in 23′ sul parquet.

Per lui già 33 presenze ai Playoffs in sole due stagioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy