Motiejūnas: “I medici dei Detroit Pistons rovinano il futuro dei giovani in NBA”

0
FIBA.com

Ieri la trade tra Detroit Pistons e Denver Nuggets è saltata in quanto Bol Bol non ha passato le visite mediche. Su questo ha voluto dire la sua Donatas Motiejūnas, ora centro del Monaco ma all’epoca passato sotto le “grinfie” dei medici dei Detroit Pistons: ecco la sua esperienza.

“Non passai le visite mediche e i dottori dei Pistons mi dissero che non avrei più giocato a pallacanestro. Sei anni dopo sono ancora qui e posso ancora dare tanto, però loro stanno distruggendo il nome dei giovani talenti NBA facendo ciò. Dopo quel fatto lì, la mia carriera NBA non è più stata la stessa. Quanto ancora la NBPA (associazione giocatori NBA, ndr) permetterà tutto questo? “, ha tuonato il centro lituano in risposta al tweet di Wojnarowski in cui il giornalista di ESPN annunciava il blocco della trade Denver-Detroit.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here