NBA annuncia la terza edizione del programma Jr. NBA Coaches – Online, per giocatori e allenatori italiani

0
Getty Images

L’NBA ha annunciato la terza edizione del programma Jr. NBA Coaches – Online,’ presentato da Gatorade®, una piattaforma virtuale di contenuti che comprende esercitazioni, video istruttivi e clinic. Lanciato per la prima volta nel 2020, il programma ha visto la partecipazione di 20 allenatori, attuali e passati, provenienti da 5 paesi diversi. Il programma gratuito, ospitato su OWQLO, app ufficiale della Jr. NBA League in Europa e Medio Oriente (EME), consiste di 12 coaching clinic live, a partire da febbraio fino a settembre e dedicato ad allenatori e giocatori in Italia, Francia e UK.

Aperta ad utenti di tutti i livelli e competenze, dai 16 anni in su, l’app includerà sessioni con varie offerte di contenuti rese ancora più stimolanti grazie alla presenza di coaching clinics live moderati dall’operation team dell’NBA e da diversi allenatori NBA attuali e non.

Gatorade, marchio leader tra gli sport drink e bevanda sportiva ufficiale dell’NBA, torna come presenting partner del programma per supportare i partecipanti con una sezione dedicata all’idratazione e alla nutrizione.  

Il primo clinic, che si terrà sabato 13 febbraio, vedrà ospite Ryan Saunders, ex capo allenatore dei Minnesota Timberwolves, a seguire, il clinic nella giornata di domenica 27 marzo con Brittni Donaldson, già assistant coach in forza ai Toronto Raptors e ai Raptors 905 in NBA G League. I clinic includeranno inoltre una sezione di Q&A, dando così la possibilità ai partecipanti di poter fare domande, ricevendo risposte dall’allenatore ospite. Le date e gli ospiti delle sessioni successive del programma online JR. NBA Coaches presentato da Gatorade saranno rilasciate in corso d’opera. I clinics inoltre potranno essere visibili on demand sull’app OWQLO.

I fans possono trovare maggiori informazioni su owqlo.comgatorade.it e @NBAItalia su FacebookTwitter e @NBAEurope su Instagram. Per informazioni generali sul programma Jr. NBA, gli interessati possono visitare i social FacebookTwitter e Instagram.

Uff stampa NBA Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here