NBA, annunciati i premi di gennaio

Ecco i migliori giocatori, rookie ed allenatori del mese appena passato tra Eastern e Western Conference.

di La Redazione

I migliori giocatori di gennaio in NBA sono Antetokoummpo per l’est e LeBron James per l’ovest.

29.2 punti, 13.4 rimbalzi e 5.7 assist per il greco che ha condotto i suoi a 10 vittorie (su 12 partite), mentre per la stella dei Lakers medie di 25.4 punti, 8.1 rimbalzi e 10.4 assist che hanno fruttato 9 vittorie (in 13 incontri).

I migliori rookies sono Kendrick Nunn per l’est e Ja Morant per l’ovest.

Il play degli Heat ha chiuso le 11 partite (7 vittorie) con 16.8 punti, 2.8 rimbalzi e 3.5 assist, mentre quello dei Grizzlies ha terminato le 15 partite del mese (11 vittorie) con medie di 17.5 punti, 3.8 rimbalzi e 8.3 assist

Nick Nurse e Taylor Jenkins sono i migliori allenatori di gennaio.

Il coach dei Raptors ha guidato i suoi ad un record di 12 vittorie e sole tre sconfitte, mentre per quello dei Grizzlies un solo successo in meno, ben 11 vittorie su 15 partite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy