NBA, Goran Dragic vince il Most Improved Player of the Year

0

Dopo le assegnazioni del premio di ” Difensore dell’anno ” e di quello di ” Coach dell’anno ” avvenute nei giorni scorsi, è ufficiale da pochi minuti anche il nome del Most Improved Player of The Year, ovvero del giocatore che più è migliorato rispetto alla stagione 2012-2013: il vincitore è Goran Dragic, Point Guard slovena dei Suns che durante questa stagione ha dimostrato di poter fare veramente la differenza in NBA. Dopo la sconfitta di Jeff Hornacek per un soffio per la corsa al premio di allenatore dell’anno nella giornata di ieri, arriva finalmente un premio a Phoenix dopo l’ottima e sorprendente stagione disputata dai Suns: Dragic ha preceduto nella votazione Lance Stephenson, Anthony Davis e il compagno Gerald Green.
Dragic ha chiuso questa stagione con 20.3 punti, 5.9 assist, 3.2 rimbalzi e 1.4 rubate di media, tirando con il 50% dal campo, il 40% da 3 e con il 76% ai liberi, registrando grandissimi miglioramenti rispetto alla stagione passata soprattutto nei punti segnati e nelle percentuali al tiro, ma si può dire che il miglioramento sia stato totale, anche sotto il punto di vista della leadership.

Qui di seguito la migliore prestazione stagionale di Dragic: 40 punti ( career high ) contro i Pelicans

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=Kp7ZqDY6vPg]