NBA Inside Preview: Indiana Pacers, senza George è dura

0

i.cdn.turner.com Il nostro consueto appuntamento con le preview sulle squadre NBA in vista dell’imminente inizio di stagione ci porta ad est, più precisamente in casa Indiana Pacers, sconfitti l’anno scorso in finale di conference dai Miami Heat. La squadra del confermato Frank Vogel, complice l’infortunio di Paul George, si appresterà ad una stagione di sofferenze. Gli arrivi di Rodney Stuckey, CJ Miles, Damjan Rudez e Lavoy Allen, infatti, non sembrano compensare le partenze di Evan Turner (Boston) e, soprattutto, Lance Stephenson (Charlotte). ROSTER: Lavoy Allen, Ala grande, 25 anni, $915,243 Chris Copeland, Ala piccola, 30 anni, $3,135,000 Paul George, Ala piccola, 24 anni, $15,937,290 Roy Hibbert, Centro, 27 anni, $14,898,938 George Hill, Playmaker, 28 anni, $8,000,000 Solomon Hill, Ala piccola, 23 anni, $1,302,840 Ian Mahinmi, Centro, 27 anni, $4,000,000 Cj Miles, Guardia, 27 anni, $4,205,000 Damjan Rudez, Ala piccola, 28 anni, $1,100,000 Luis Scola, Ala grande, 34 anni, $4,868,499 Chris Singleton, Ala piccola, 24 anni $948,163 Donald Sloan, Play-guardia, 26 anni, $948,163 Rodney Stuckey, Play-guardia, 28 anni, $915,243 CJ Watson, Play-guardia, 30 anni, $2,077,000 David West, Ala-grande, 34 anni, $12,000,000 Shayne Whittington, Ala-grande, 23 anni, $507,336 Coach: Frank Vogel (confermato) Nuovi arrivi: Chris Singleton (Washington Wizards); Rodney Stuckey (Detroit Pistons); CJ Miles (Cleveland Cavs); Damjan Rudez (Saragozza); Lavoy Allen (Philadelphia 76ers) Partenze: Lance Stephenson (Charlotte Hornets); Evan Turner (Boston Celtics) Quintetto: George Hill (PG), Rodney Stuckey (SG), CJ Miles (PF), David West (FG), Roy Hibbert (C)

content.sportslogos.net
Indiana ha mantenuto quasi intatto il nucleo della squadra che ha raggiunto la finale di conference nella scorsa stagione, anche se l’infortunio di Paul George, durante un allenamento con la nazionale olimpica, ha cambiato notevolmente le carte in tavola in casa Pacers, i quali ora si ritrovano a dover fronteggiare sia l’assenza del loro leader fino al termine della stagione sia la partenza del “cavallo pazzo” Lance Stephenson trasferitosi a Charlotte, sotto la supervisione di MJ. Larry Bird ha portato alla corte di Frank Vogel due ottimi giocatori come Rodney Stuckey da Detroit e CJ Miles da Cleveland e spera nell’esplosione di Solomon Hill, Chris Copeland e Donald Sloan. Il quintetto dovrebbe essere composto da George Hill, giunto ormai alla sua quarta stagione ad Indianapolis, i nuovi acquisti Rodney Stuckey e CJ Miles ed il pacchetto lunghi composto da David West e Roy Hibbert, quest’ultimo chiamato alla stagione della consacrazione per diventare un centro davvero dominante nella lega. Una seconda ipotesi di quintetto potrebbe essere quella con Solomon Hill nel ruolo di 3 titolare a discapito di Miles; oppure l’ex Cleveland Cavs spostato nel ruolo di guardia e Chris Copeland in ala. Dalla panchina partono, inoltre, l’ex Reggio Emilia CJ Watson, che garantisce una ventina di minuti di qualità come cambio di George Hill; il promettente Donald Sloan, che potrebbe iniziare ad avere un buon impatto nella “second unit”; i nuovi arrivati Lavoy Allen e Damjan Rudez ed i lunghi Luis Scola e Ian Mahinmi che dovranno dare minuti di riposo alla front line titolare. Pronostico Basketinside: L’obiettivo di quest’anno sarà riuscire a raggiungere i playoff e provare a passare il primo turno, anche se sarà davvero complicata, visto che ad est si sono rinforzate molte squadre… Indiana, in queste condizioni, sembra essere più di un gradino sotto rispetto a Cleveland e Chicago, ma anche rispetto a squadre che puntano ad un buon piazzamento playoff. Però si sa, la stagione NBA è lunga e piena di insidie… E se invece i Pacers decidessero di tankare? Tutti questi ragionamenti sarebbero completamente inutili!