NBA, tutte le mosse della Free Agency

Tutti gli affari delle prime ore della Free Agency NBA, con Dragic che resta a Miami, mentre i Lakers si assicurano Wes Matthews. Contratti lunghi per De’Aaron Fox e Jordan Clarkson che rimangono, rispettivamente, ai Kings e ai Jazz.

di Gaetano Cantarero

Comincia la free agency e allora noi facciamo un riassunto di tutte le mosse della prima notte di firme.

Si muove subito San Antonio che decide di confermare con un triennale da 5.3 milioni Drew Eubanks. La notizia giunge direttamente dalle parole dell’agente del lungo uscito da Oregon State ad ESPN. Triennale anche per Jakob Poeltl che prenderà una cifra pari a 27 milioni: il centro austriaco ai è rivelato un ottimo tassello dei giovani Spurs, rinnovo meritato.

Sorte diversa, invece, per Chimezie Metu che è stato tagliato dagli Spurs. Il nigeriano, selezion ato al Draft 2018 con la scelta numero 49, aveva firmato un contratto triennale con la franchigia texana in cui solo i primi due anni erano garantiti.

Arriva anche la mossa degli Orlando Magic che si assicurano le prestazioni di Dwayne Bacon. Per il prodotto di Florida State è pronto un contratto biennale, come confermato via Twitter da Vincent Goodwill. Seconda esperienza, dunque, per Bacon che ha chiuso la parentesi di tre anni agli Charlotte Hornets con 5.7 punti di media nell’ultima stagione.

Getty Images

Sorprendente scelta dei Detroit Pistons che decidono di firmare un biennale con Jahlil Okafor, come annunciato da Adrian Wojnarowski di ESPN. Si tratta del quarto centro a disposizione per la franchigia del Michigan che in precedenza aveva già messo sotto contratto Dedmon, Plumlee e il rookie Isaiah Stewart.

Sempre in Michigan andrà Josh Jackson. La quarta scelta assoluta del Draft 2017 era finito nella passata stagione ai Grizzlies, passando anche per la G-League con la casacca dei Memphis Hustle. Per Jackson adesso arriva l’occasione con i Detroit Pistons, stando a quanto riportato da Wojnarowski su Twitter.

Continuerà ai Los Angeles Clippers la carriera NBA di Patrick Patterson. Il lungo cresciuto ai Kentucky Wildcats ha firmato un nuovo contratto annuale con la franchigia di Steve Ballmer, come ha confermato ad ESPN il suo agente Sam Goldfeder. Nella scorsa stagione Patterson ha disputato 59 partite con i Clippers, chiudendo con 4.9 punti e 2.6 rimbalzi di media.

Bleacher Report

Ritorno a Utah per Derrick Favors. Il centro che ha giocato nell’ultima stagione per i New Orleans Pelicans ha accettato la proposta triennale da 27 milioni di dollari formulata dai Jazz. Tony Jones per The Athletic ha annunciato che il terzo anno di contratto sarà una player option.

I Dallas Mavericks hanno perso un tiratore come Seth Curry, ma ne hanno rifirmato un altro. Si tratta di Trey Burke, rimasto in Texas con un triennale che si aggira sui 10 milioni totali. Ha concluso un’ottima stagione alla corte di coach Carlisle e Dallas gli ha dato fiducia.

Washington Wizards sempre più “europei” visto che dopo l’aggiunta al draft di Deni Avdija prendono un’ala forte lo scorso anno protagonista al Khimki Mosca. Si tratta di Anthony Gill, firmato con un biennale.

ontapsportsnet.com

Brooklyn non aveva esercitato l’opzione su Garrett Temple da 5 milioni e lui ha deciso di prendere gli stessi soldi ai Chicago Bulls. Difesa e triple per l’esterno ex Junior Casale.

I Knicks hanno preso un tiratore affidabile come Alec Burks, con un annuale da 6 milioni. Lo scorso anno si è diviso tra Warriors e Sixers, senza avere troppo successo, ma nella sua carriera NBA ha avuto anche picchi discreti.

I Portland Trail Blazers allungano la rotazione degli esterni con l’ingaggio di Derrick Jones Jr con un biennale da 19 milioni (forse strapagato?). Ha dimostrato di essere un buon elemento dalla panca con gli Heat, ma poi nei Playoffs ha visto pochissimo il campo.

Si separano i gemelli Lopez. Dopo un solo anno assieme, Robin Lopez ha deciso di firmare con gli Wizards poco sopra al minimo salariale.

James Ennis resta agli Orlando Magic, anche qui appena sopra il minimo. L’esterno aveva giocato qualche mese con la franchigia della Florida dopo essere arrivato via trade dai Sixers.

Gli Indiana Pacers continuano ad essere i favoriti per Hayward ma intanto si assicurano Justin Holiday, con un triennale da circa 18 milioni. Il classico 3&D di cui la NBA ha sempre bisogno: ottima firma dei Pacers.

I Milwaukee Bucks confermano una pedina importante dalla panca come Pat Connaughton. Il contratto è un biennale da 8.3 milioni, ma a fine di questa stagione il #24 potrà uscirne e diventare free agent, se lo vorrà.

Ottima presa dei Denver Nuggets che hanno sì perso Grant, ma lo hanno ben rimpiazzato con JaMychal Green. Per lui biennale da 15 milioni, ma avrà la possibilità di uscita dopo la prima stagione.

Getty Images

Qui i link per tutti gli altri affari conclusi:

  • Goran Dragic, biennale da 37,5 milioni di dollari con i Miami Heat;
  • Meyers Leonard, biennale da 20 milioni di dollari con i Miami Heat;
  • Wes Matthews, annuale da 3,6 milioni di dollari con i Los Angeles Lakers:
  • Mason Plumlee, triennale da 25 milioni di dollari con i Detroit Pistons;
  • De’Aaron Fox, quinquennale da 163 milioni di dollari con i Sacramento Kings;
  • Jordan Clarkson, quadriennale da 52 milioni di dollari con gli Utah Jazz;
  • Danilo Gallinari, triennale da 61 milioni di dollari con gli Atlanta Hawks;
  • Dwight Howard, annuale da 2,6 milioni di dollari con i Philadelphia 76ers.
  • Malik Beasley, quadriennale da 60 milioni con i Minnesota Timberwolves.
  • Rodney Hood, biennale da 21 milioni con i Portland Trail Blazers.
  • Montrezl Harrell, biennale da 19 milioni con i Los Angeles Lakers.
  • Jerami Grant, triennale da 60 milioni con i Detroit Pistons.
  • Davis Bertans, quinquennale da 80 milioni con gli Washington Wizards.
  • Joe Harris, quadriennale da 75 milioni con i Brooklyn Nets.
  • Christian Wood, triennale da 41 milioni agli Houston Rockets.
  • Marcus Morris, quadriennale da 64 milioni con i Los Angeles Clippers.
Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy