NBA News Inside: MCW a Houston, Green si accasa a Washington

0
Ricardo Ramirez Buxeda, Orlando Sentinel

Stando a Adrian Wojnarowski (ESPN) gli Houston Rockets avrebbero acquisito i diritti alle prestazioni di Michael Carter-Williams, Rookie of the Year nella stagione 2013-2014 in canotta Sixers, firmandolo al minimo salariale per un anno di contratto.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/wojespn/status/1014207178352267271″]

Shams Charania (Yahoo Sports) conferma invece un altro annuale al minimo salariale per Jeff Green, che rimpolpa la lista degli “esodati” dai Cavaliers dopo i saluti di Calderon e James, e firma per i capitolini Wizards a 2,5 milioni di dollari.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ShamsCharania/status/1014225434924535808″]

Wojnarowski di ESPN annuncia il ritorno di Raymond Felton a OKC con un annuale al minimo salariale a 2.4 milioni: così facendo, i Thunder sono la prima squadra di sempre a superare i 300milioni tra stipendi e tasse di luxury.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/wojespn/status/1014290368706351105?s=19″]

Sempre Charania, in più, riporta che il Restricted Free Agent Raul Neto, ha raggiunto un accordo per rimanere agli Utah Jazz con un contratto biennale da 4,4 milioni di dollari complessivi.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ShamsCharania/status/1014246345077592064″]

Resta con i campioni in carica Kevon Looney dopo un’ottima stagione: annuale al minimo per lui. Finché Cousins è fuori giocherà titolare, poi dovrà defilarsi in panchina appena DMC avrà il ritmo partita nelle gambe.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ChrisBHaynes/status/1014305521522827264?s=19″]