New York Knicks: c’è fiducia per l’arrivo di Kevin Durant e un’altra superstar

New York Knicks: c’è fiducia per l’arrivo di Kevin Durant e un’altra superstar

Gli executive rivali e gli stessi Knicks sono molto fiduciosi per la Free Agency di NY che verrà.

di Matteo Andreani, @matty_vanpersie

In una settimana, il mercato NBA è letteralmente esploso. Prima la richiesta di trade di Anthony Davispoi la pazza trade tra Knicks e Mavs per Kristaps Porzingis

Proprio la trade per Porzingis ha aperto numerosi scenari per entrambe le squadre, in particolare per i Knicks nel prossima estate.

New York ha tantissimo spazio salariale a disposizione dalla prossima estate (oltre 70 milioni) e Kevin Durant è senza dubbio l’obbiettivo principale. C’è molta fiducia nell’ambiente Knicks, confermata anche dagli executive rivali convinti che KD sbarcherà a New York.

Durant è in buonissimi rapporti con Scott Perry, GM attuale dei Knicks e già presente nell’ambiente Seattle Supersonics nella stagione da rookie di KD.

I rumors su un Kyrie Irving desideroso di raggiungere Kevin Durant nella grande mela aumentano, ma ovviamente molto dipenderà da come terminerà la stagione in maglia Celtics.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy