Nuggets – Clippers, i numeri di gara-7

Nuggets – Clippers, i numeri di gara-7

Ci sono state prestazioni indimenticabili nel buono e nel cattivo senso.

di La Redazione

I Denver Nuggets hanno appena eliminato i Los Angeles Clippers con una rimonta pazzesca dal 1-3 e sotto di 12 in gara-7. Sei partite a rischio eliminazione e tutte vinte: l’unica altra volta risaliva ai Denver Nuggets del 1994.  Andiamo a vedere i numeri di questa partita, con prestazioni da record.

JAMAL MURRAY

20 punti nel secondo quarto, con 9 canestri segnati (record NBA per canestri in un quarto).

NIKOLA JOKIC 

16 punti, 13 assist e 22 rimbalzi, che sono record di franchigia ai Playoffs. Solo lui, Rondo e Westbrook hanno chiuso almeno due gara-7 con tripla doppia. Solo lui e Chamberlain hanno concluso una gara di Playoffs con 15+ punti, 20+ rimbalzi e 12+ assist.

Era già in tripla doppia a fine terzo quarto di una gara-7, mai successo negli ultimi 25 anni.

Negli ultimi 45 anni è solo il terzo a chiudere una tripla doppia con 20+ rimbalzi in una gara di postseason, dopo Duncan e Garnett (ultimo a riuscirci nel 2004). Si inserisce nella lista di giocatori con meno di 26 anni ad aver fatto triple doppie da 20 rimbalzi (gli altri sono Kareem, Unseld e Lucas, tutti Hall of Famer).

CLIPPERS 

In 50 anni di NBA non hanno mai raggiunto le Finali di Conference.

Paul George e Kawhi Leonard hanno chiuso il secondo tempo con 5 punti totali, frutto di 2/18 dal campo e 0/0 in lunetta. Leonard non ha mai giocato una ripresa  del genere quando si è preso almeno 10 tiri.

Doc Rivers è il primo allenatore a perdere più serie avanti 3-1: era già successo nel 2003 contro Detroit e nel 2015 contro Houston.

I Clippers sono 0-8 nelle partite in cui avrebbero potuto andare alle Finali di Conference, dove non sono mai arrivati. Tre di queste sono state in questi Playoffs.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy