OJ Mayo si sta allenando per essere pronto al rientro nel 2018

La guardia ex USC ha appena scontato il primo anno di squalifica.

di La Redazione

OJ Mayo ha appena scontato il primo anno di squalifica per doping e ne ha ancora un altro, ma nel 2018 vuole ritornare a calcare i parquet NBA.

A dimostrarlo è questo post su Instagram del suo amico Taj Gibson, mentre entrambi si stanno allenando nella palestra Athletic Gaines di Los Angeles, frequentata anche dalla guardia dei Bucks Tony Snell. Il preparatore losangelino ha anche lavorato con Butler, Harden, Anthony e vari giocatori NFL.

In sole 5 settimane di allenamento, Mayo ha già perso dieci chili, dopo che varie volte durante la sua carriera ha mostrato problemi di peso.

Appena sarà estinta la squalifica – alla fine di questa stagione, in quanto non accolto il ricorso – il giocatore ex Grizzlies, Mavericks e Bucks potrà scegliere di firmare con qualsiasi squadra, essendo unrestricted free agent.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy