Orlando Magic, frattura da stress alla tibia per Mo Bamba

La diagnosi in seguito agli esami svolti ad inizio settimana. Incerti i tempi di recupero

di Antonio Santarsiero, @thesaintarcher0

Potrebbe essersi già conclusa la prima stagione NBA di Mohamed Bamba. Al rookie degli Orlando Magic, in seguito agli esami effettuati ad inizio settimana, è stata diagnosticata una frattura da stress alla tibia sinistra. Escluso per il momento un intervento chirurgico ed ancora incerti i tempi di recupero. Bamba, a causa del dolore, non aveva partecipato alla partita casalinga dei Magic contro i Nets di sabato notte (vinta da Orlando 102-89).

Sesta scelta all’ultimo draft, Bamba ha avuto un impatto inferiore alle aspettative in questo primo assaggio di NBA: una media di 16.3 minuti in uscita dalla panchina, con 6.2 punti e 4.9 rimbalzi (48.1% FG, 58.7% FT). Per il prodotto di University of Texas un season-high di 15 punti registrato in due occasioni (contro Wizards e Knicks nel mese di novembre). I Magic, invece, si trovano all’undicesimo posto della Eastern Conference (record 22-32).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy