Philadelphia 76ers, sospese le multe a Ben Simmons

0
Getty Images

La situazione Ben Simmons – Philadelphia 76ers si è leggermente stabilizzata, dopo che le due parti hanno parlato in seguito ad una serie di allenamenti a cui ha partecipato l’australiano. Apparso svogliato e demotivato, è stato cacciato da coach Rivers: dopo questo fatto, il #25 ha detto alla dirigenza che non è mentalmente pronto per tornare ad allenarsi con la squadra. Per questo motivo, i Sixers hanno sospeso le multe – che ammontano finora a circa 2 milioni di dollari – per consentire a Simmons di lavorare su suoi problemi di natura mentale.

Quest’anno Simmons percepirà oltre 33 milioni (31 se togliamo quelli già polverizzati dalle multe) ma è sotto contratto per altre tre ulteriori stagioni ad oltre 110 milioni totali. I Sixers non vogliono spedirlo altrove se non per una o più contropartite di alto livello, quindi la pista della trade sembra la più difficile ma anche la più papabile; sembra invece alquanto dura che possa rientrare in squadra con lo stesso allenatore e gli stessi compagni che non lo vogliono più.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here