Phoenix Suns: licenziato Kokoskov, per la panchina obiettivo Monty Williams

Phoenix Suns: licenziato Kokoskov, per la panchina obiettivo Monty Williams

Ufficiale il cambio sulla panchina dei Suns: il coach serbo paga i modesti risultati dell’annata appena trascorsa

di Antonio Santarsiero, @rexstultorum

La notizia era nell’aria, ma questa notte è arrivata l’ufficialità. Come riportato da ESPN, i Phoenix Suns hanno licenziato il loro coach Igor Kokoskov dopo una sola stagione: epilogo inevitabile di un’annata da dimenticare, chiusa dai Suns all’ultimo posto ad Ovest per il terzo anno consecutivo (record 19-63). Il primo coach europeo della storia NBA ha pagato, oltre ai risultati, anche il cambio di GM: Ryan McDonough (l’uomo che scelse Kokoskov) è stato licenziato l’8 ottobre scorso. Al suo posto, prima ad interim e poi in pianta stabile, il GM James Jones, che ha voluto imprimere una svolta tecnica alla franchigia.

Per la successione di Kokoskov, tutti gli indizi puntano su Monty Williams. L’assistant coach di Philadelphia ha avuto diversi contatti con i Lakers (anche loro alla ricerca del successore di Walton), e la mossa di questa notte può essere il preludio di un inserimento aggressivo dei Suns nelle trattative. Il GM Jones, da giocatore, ha già incrociato Monty Williams ai tempi dei Blazers (stagione 2007/08).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy