Portland Trail Blazers, dopo 10 anni cacciato il GM Neil Olshey

0
Getty Images

I Portland Trail Blazers hanno annunciato ufficialmente che il GM Neil Olshey è stato sollevato dall’incarico. A capo della franchigia da 10 anni, Olshey è stato ritenuto colpevole di gravi violazioni al codice di condotta interno.

Al suo posto promosso temporaneamente il suo vice Joe Cronin, ma ora Portland cercherà il sostituto definitivo. I Blazers hanno all’attivo la striscia più lunga di partecipazioni consecutive ai Playoffs con 8, ma quest’anno sono partiti con un record di 11W-12L vincendone ben 10 in casa e perdendone altrettante in trasferta.