Portland Trail Blazers, per Damian Lillard stagione a rischio

0

La certezza è che i Portland Trail Blazers non avranno la loro stella Damian Lillard nemmeno per le prossim e sei gare, tutte in trasferta, infatti il #0 non è proprio partito con la squadra.

Lillard soffre di una tendinopatia agli addominali bassi: il solo riposo non basta essendo fermo da parecchie settimane e ora si farà vedere da un altro specialista. La volontà dei Blazers è quella di avere Lillard a disposizione al 100% per gli anni a venire, quindi sarebbero disposti a tenere seduto per il resto della stagione la loro stella in un anno iniziato male con un pessimo record e continuato peggio con gli infortuni di Lillard e McCollum.

Portland ha la propria prima scelta al draft diretta a Chicago se dovesse uscire dalle prime 14, quindi perdendo qualche partita più del previsto permetterebbe loro di mantenere la prima scelta.

Damian Lillard potrà ricevere quest’estate una estensione biennale da 107 milioni per prolungare il suo contratto fino al 2026.