Powell resterà a Dallas: estensione triennale da 33 milioni

Powell resterà a Dallas: estensione triennale da 33 milioni

Il nuovo accordo partirà dalla prossima stagione, in questa guadagnerà gli ultimi 10 milioni del precedente contratto.

di La Redazione

Dwight Powell ha trovato l’accordo con i Mavericks per l’estensione contrattuale: il lungo #7 guadagnerà 33 milioni per altri tre anni fino al 2024. Nella prossima stagione guadagnerà i 10 milioni dell’ultimo anno del precedente contratto, quindi il nuovo contratto peserà sul cap solo da luglio 2020.

Powell ha chiuso la scorsa stagione con 10.5 punti e 5.3 rimbalzi in 22′, tirando con quasi il 70% da 2 ed oltre il 30% dall’arco. Il canadese compirà 28 anni tra tre settimane.

Powell firmerà appena si aprirà il mercato NBA, oggi alla mezzanotte italiana. Per Dallas le priorità iniziali della free agency erano rinnovare Porzingis – pronto un quinquennale al massimo da 158 milioni – ed estendere Powell. Ora è da capire se arriverà qualcun altro, e chi, in Texas.

Il primo a riportare la notizia è stato Marc Stein del NY Times.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy