Problemi all’anca per Killian Hayes: fuori almeno un mese

Il giovane play francese Killian Hayes è costretto a fermarsi per una lesione al labbro glenoideo. Ora i Pistons affideranno la squadra a Derrick Rose.

di La Redazione

Brutte notizie per Killian Hayes che deve già fermarsi. Un problema fastidioso all’anca emerso dopo la gara contro i Bucks lo ha costretto a farsi visitare da specialisti che gli hanno diagnosticato una lesione SLAP cioè una lacerazione antero-posteriore del labbro glenoideo superiore.

Non verrà operato, ma dovrà stare fuori dalle 4 alle 6 settimane. Tutto dipenderà, però, da come risponderà alla terapia perché le tempistiche potrebbero allungarsi.

In quest’inizio della sua stagione da rookie, Killian Hayes segna 4.6 punti e 3.6 assist di media in 21′ di utilizzo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy