Rockets, Chris Paul resta a Houston con un quadriennale

Rockets, Chris Paul resta a Houston con un quadriennale

La prima mossa di Morey è arrivata subito.

di La Redazione

Il primo colpo lo mette a segno Houston firmando Chris Paul con un quadriennale al massimo salariale da 160 milioni.

La prima mossa di Morey è arrivata subito, appena aperto il mercato. Ora bisogna capire cosa fare con Capela e Ariza, sperando sempre in LeBron James, sebbene sia quasi impossibile dal punto di vista salariale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy