Rodney Hood si rompe il tendine d’Achille

Rodney Hood si rompe il tendine d’Achille

Annata totalmente maledetta per i Blazers

di La Redazione

I Portland Trail Blazers hanno annunciato che Rodney Hood si è rotto il tendine d’Achille durante la gara persa contro i Lakers.

Dopo l’infortunio di Nurkic dello scorso anno (lo rivedremo in campo tra febbraio e marzo) e quello di Zach Collins alla spalla che lo costringe ad altri tre mesi di stop, si aggiunge un altro infortunio a lungo termine. Probabilmente Hood lo rivedremo in campo ad inizio 2021.

Ha una player option da 6 milioni per la prossima stagione che verosimilmente eserciterà. Nelle prime venti gare stagionali tutte da titolare, il #3 stava mantenendo medie di 11.5 punti e 3.5 rimbalzi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy