Salta l’All Star Game 2021, Indianapolis viene “riciclata” come sede nel 2024

L’evento di metà stagione non ci sarà quest’anno, visto l’inizio posticipato, ma Indianapolis non perderà l’opportunità di organizzarlo. Anche se sarà tra tre anni.

di La Redazione

L’evento dell’All Star Game che divide in due ogni stagione NBA non ci sarà quest’anno, visto l’inizio ritardato al 22 dicembre. È solamente la seconda volta che non verrà giocato, dopo la stagione 1998-99 assai accorciata a causa del lockout.

La sede di Indianapolis, comunque, ospiterà l’evento dal 16 al 18 febbraio 2024. Sarà la seconda volta che i Pacers ospiteranno l’evento di metà stagione, dopo quella del 1985.

Nel 2022 sarà a Cleveland, nel 2023 a Salt Lake City.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy