Scottie Pippen: “Jerry Sloan era forte come una roccia”

Scottie Pippen: “Jerry Sloan era forte come una roccia”

La leggenda NBA ricorda il suo allenatore ad Atlanta ’96 con Team USA.

di La Redazione

Scottie Pippen ha vestito la maglia della nazionale USA anche ad Atlanta ’96 e in quello staff tecnico c’era anche Jerry Sloan, scomparso qualche ora fa. Ha voluto ricordarlo su Twitter: ecco le sue parole.

“Ho amato qualunque cosa di Jerry Sloan, dal modo in cui giocava al modo in cui allenava. Era davvero un agonista pazzesco che ben rappresentò i Bulls negli anni ’70. Jerry diventò uno dei miei allenatori preferiti quando fece parte dello staff del Dream Team nel 1996: fu un onore imparare da lui.

Jerry veniva dalla “vecchia scuola” e il suo stile di gioco retrò si inserì perfettamente negli anni ’90. Era sempre pieno di competitività e spronava i suoi giocatori a fare altrettanto. Corri a canestro, buttati sulle palle vaganti, dai tutto sul parquet.

Jerry era duro come una roccia e i suoi giocatori riflettevano la sua personalità – basti guardare le battaglie contro i suoi Jazz nelle NBA Finals del 1997 e del 1998. E’ stato un onore conoscerlo, giocare per lui e contro di lui. Riposa in pace, coach”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy