Shaun Livingston ha deciso: si ritira dopo 15 anni di carriera

Shaun Livingston ha deciso: si ritira dopo 15 anni di carriera

Il playmaker era stato rilasciato dagli Warriors a luglio

di Gianmarco Galli Angeli

Shaun Livingston ha deciso di ritirarsi dopo 15 stagioni NBA alle spalle, compreso un infortunio devastante al ginocchio proprio un decennio fa.

Ha vinto tre titoli, tutti con gli Warriors, che a luglio hanno deciso di tagliarlo dal roster per evitare che il suo contratto diventasse interamente garantito. Golden State gli pagherà i 3.3 milioni garantiti per questa stagione, ma non peseranno sul cap.

Questo il suo addio tramite il profilo Twitter:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy