Spurs, DeRozan esercita la player option

La guardia ha deciso di esercitare la player option con San Antonio per la prossima stagione. Da vedere, comunque, se l’ex Toronto rimarrà in Texas o lascerà comunque la squadra di Popovich.

di Gaetano Cantarero

Mentre il mercato NBA si infiamma, con l’arrivo a Phoenix di Chris Paul, DeMar DeRozan ha deciso di esercitare la player option da 27.7 milioni di dollari con i San Antonio Spurs per la prossima stagione. Come confermato dall’insider NBA Smams Charania, la guardia ex Raptors, dunque, al momento rimane in Texas nonostante le voci di mercato che vedevano l’interessamento dei Los Angeles Lakers.

La permanenza di DeRozan a San Antonio, comunque, rimane tutt’altro che scontata, visto che nei piani della società texana ci sarebbe una vera e propria rivoluzione nel roster, con anche Mills e Aldridge in uscita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy