Stephen Curry bissa da MVP dell’NBA: l’ufficialità in settimana

0
http://i.cdn.turner.com/

Forse era annunciato, forse no, il rumor è di Marc Stein: Stephen Curry bisserà come NBA Most Valuable Player, l’annuncio previsto in settimana.

Autore di una grande stagione 2014-15, ha conseguito nel 2015-16 medie di 30.1 punti al 50.4% da 2, il 45.4% da 3, il 90.8% dalla lunetta, il tutto condito da 5.4 rimbalzi, 6.7 assist e 2.1 rubate in 34.2 minuti di impiego. Decisivo per le 73 partite vinte in regular season dai suoi Golden State Warriors (record ogni epoca), è entrato nella storia segnando ben 402 triple, frantumando il suo record precedente.