Stephen Curry influenzato, scongiurato il rischio Covid-19

Stephen Curry influenzato, scongiurato il rischio Covid-19

Ormai anche in NBA si ha paura.

di La Redazione

Stephen Curry è rientrato ieri contro Toronto ma sarà costretto a saltare la partita contro Philadelphia a causa di un’influenza. Gli Warriors con un comunicato hanno scongiurato che possano essere sintomi da coronavirus, per fortuna.

Oggi salteranno la gara anche Draymond Green per fastidio al ginocchio e Kevon Looney che salterà le prossime tre settimane per un dolore all’anca. Probabile stagione finita per lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy