Tegola per i Celtics: Rajon Rondo non rinnoverà il contratto in scadenza

0

fansided.com
Un incubo per molti tifosi Celtics, una liberazione per altri: Rajon Rondo ha deciso che il suo tempo a Boston è terminato e ha comunicato che non rinnoverà il contratto, in scadenza nell’estate 2015. Secondo fonti di ESPN, il play originario di Louisville, già al centro di numerosi rumors riguardanti la sua permanenza con i C’s prima del suo infortunio nel gennaio 2013, ha comunicato alla dirigenza della franchigia che non ha nessuna intenzione di prolungare il suo contratto (un quinquennale da 55 milioni, con scadenza nel 2015), né ai Celtics né ai Kings, la prima della lista in caso di cessione di Rondo. Ora per Boston si aprirà una corsa alla vendita di RR, cercando di non perdere troppo valore nella trade e cercando di non ricominciare da 0 il processo di sviluppo che, faticosamente, stava intraprendendo.