Timberwolves, finite le stagioni di Rose, Teague e Covington

Timberwolves, finite le stagioni di Rose, Teague e Covington

I tre giocatori guarderanno i loro compagni in borghese da bordo campo.

di La Redazione

Minnesota è ormai fuori dalla corsa ai Playoff dopo una buona prima parte di stagione. Ora che i giochi sono fatti i Timberwolves hanno annunciato che tre giocatori non scenderanno più in campo questa stagione – mancano 11 partite – a causa di guai fisici: Derrick Rose ha una microfrattura al gomito, Jeff Teague ha un problema al piede e Robert Covington deve ancora recuperare dal suo infortunio al ginocchio.

Derrick Rose era papabile per il premio di Sesto Uomo dell’Anno, ma le cifre ed il record migliore andranno sicuramente a vantaggio di Lou Williams dei Clippers.

Dovrebbe esserci già dalla prossima (stasera contro Charlotte) Taj Gibson, mentre potrebbe ancora saltarne qualcuna Luol Deng che sente fastidio al tendine d’Achille.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy