Tornano i Gazzetta Sports Awards de La Gazzetta dello Sport, premiato Marco Belinelli

Pronte le nomination per votare le stelle dello sport italiano 2020.
I premi leggenda andranno a Marco Belinelli e Zlatan Ibrahimovic

di La Redazione

Nell’anno più difficile per lo sport, è più importante che mai premiare i campioni che hanno continuato a gareggiare e a regalarci grandi emozioni. Dopo il successo delle precedenti edizioni e per il sesto anno consecutivo, tornano allora i Gazzetta Sports Awards, i premi de La Gazzetta dello Sport che celebrano le stelle dello sport italiano, con il patrocinio del Coni e del Comitato italiano paralimpico.

I lettori restano i protagonisti di questa emozionante kermesse e possono votare fino al 12 dicembre su gazzettasportsawards.it. il preferito tra i campioni candidati dalla redazione, sei per ciascuna delle otto categorie. Una giuria di qualità, che terrà conto delle preferenze espresse dagli appassionati, stabilirà i vincitori.

I nomi dei prescelti saranno annunciati durante la serata di premiazione il 14 dicembre a Milano. La serata, condotta da Geppi Cucciari, verrà trasmessa in streaming sul sito gazzetta.it e sul canale Facebook La Gazzetta dello Sport, e andrà successivamente in onda sul LA7.

Oltre alle otto categorie in gara verranno premiate anche le due leggende Marco Belinelli e Zlatan Ibrahimovic, e verrà consegnato un riconoscimento speciale da parte della redazione di Sportweek.

Di seguito le categorie e i nominati del 2020:

Uomo dell’anno

Donna dell’anno

Allenatore dell’anno

ENEA BASTIANINI

ELISA BALSAMO

ANTONIO CONTE

FILIPPO GANNA

FEDERICA BRIGNONE

GENNARO GATTUSO

CIRO IMMOBILE

ODETTE GIUFFRIDA

ETTORE MESSINA

FRANCO MORBIDELLI

MICHELA MOIOLI

STEFANO PIOLI

GREGORIO PALTRINIERI

BENEDETTA PILATO

MAURIZIO SARRI

JANNIK SINNER

DOROTHEA WIERER

MARCO VILLA

 

 

Squadra dell’anno

Atleta paralimpico dell’anno

Exploit dell’anno

ATALANTA

SIMONE BARLAAM

LANFRANCO DETTORI

CONEGLIANO VOLLEY FEMMINILE

MARTINA CAIRONI

ARIANNA FONTANA

JUVENTUS

ANDREA LANFRI

CIRO IMMOBILE

NAZIONALE CICLISMO SU PISTA

MORENO PESCE

GREGORIO PALTRINIERI

OLIMPIA MILANO

GIOVANNI SASSO

JANNIK SINNER

SUZUKI ITALIA MOTO

UNIPOLSAI BRIANTEA84 CANTU’

DOROTHEA WIERER

 

 

 

Rivelazione dell’anno

Performance dell’anno

 

 

ELISA BALSAMO

YEMAN CRIPPA

 

 

ENEA BASTIANINI

FILIPPO GANNA

 

 

ALESSANDRO BASTONI

ODETTE GIUFFRIDA

 

 

LEONARDO FABBRI

GIACOMO NIZZOLO

 

 

LARISSA IAPICHINO

BENEDETTA PILATO

 

 

MARTINA TREVISAN

LORENZO SONEGO

 

L’edizione 2020 dei Gazzetta Sports Awards si avvale della collaborazione di importanti partner. Damiani firma e realizza in esclusiva fin dalla prima edizione l’anello con cui vengono premiati i vincitori. Suzuki in qualità di Main Partner sostiene la categoria Uomo dell’Anno. UnipolSai si conferma per il terzo anno Main Partner e si affianca alle Leggende, icone sportive per eccellenza designate da La Gazzetta dello Sport.

Sono Top Partner Brembo, che sostiene la Squadra dell’Anno, e Parmigiano Reggiano per la categoria Exploit dell’anno. Le Cantine Ferrari si confermano Sparkling Partner dell’evento.

DAMIANI

“Siamo orgogliosi di essere, fin dal suo esordio, i creatori ufficiali del premio dei premi dello sport italiano, ideato e promosso da La Gazzetta dello Sport, giunto ormai alla sesta edizione. Damiani ha creato un anello unico e prestigioso ispirandosi al logo simbolo dell’evento, per premiare le eccellenze dello sport italiano con l’eccellenza della gioielleria italiana. Siamo felici di aver creato un anello capace di esprimere contemporaneamente i valori dello sport e del nostro brand”, ha commentato Giorgio Damiani, vicepresidente del Gruppo.

 

SUZUKI

Suzuki ha una storia ultracentenaria focalizzata sulla sfida continua per superare i propri limiti e guardare al traguardo successivo, sin da quando nel laboratorio di casa il fondatore Michio Suzuki iniziò a produrre i telai per tessere la seta. I valori Suzuki sono dunque assai vicini al mondo dello sport che Suzuki vive a 360° dal motorsport a 4 ruote nei rally e a 2 ruote nel campionato del mondo Moto Gp, da poco conquistato con Joan Mir, a fianco della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio sui terreni a bassa aderenza che la trazione integrale Suzuki AllGrip domina da sempre, nel calcio, sul petto dei giocatori del Torino Football Club e sulla maglia della nazionale di Ciclismo, lo sport nazional popolare per eccellenza. Suzuki condivide con gli atleti passione, fatica, ricerca del risultato, rispetto per l’avversario e gioia del successo. Suzuki è dunque orgogliosa di poter premiare l’atleta che ha spostato i propri limiti più in alto di tutti.

 

UNIPOLSAI

UnipolSai Assicurazioni anche per il 2020 è Main Partner dei Gazzetta Sports Awards, sostenendo, in particolare, il riconoscimento alla “Leggenda dell’anno”. UnipolSai crede fortemente nella valorizzazione dello sport come veicolo di importanti valori, tra cui anche tutti quegli esempi concreti di figure sportive che proprio per valori importanti divengono leggende nel proprio ambito e oltre. Una scelta nata dalla convinzione che passione, determinazione, ricerca costante di qualità e risultato nella performance sono i driver che guidano le atlete e gli atleti dello sport e che, allo stesso tempo, caratterizzano le attività di UnipolSai, impegnata ogni giorno nella sicurezza di milioni di italiani. Per essere sempre un passo avanti, tutti insieme.

 

BREMBO

Da sempre, Brembo è attivamente e profondamente legata al mondo dello sport e delle competizioni sportive e ne condivide i valori fondanti educativi e culturali, come la lealtà, lo spirito di squadra, il sacrificio, la formazione, il merito, il gusto per le sfide, il supporto al talento e il miglioramento continuo. Valori fondamentali per coloro che raggiungeranno il successo nello sport ma anche per chi entrerà nel mondo di un lavoro più tradizionale perché fortemente riconosciuti come attitudini alla crescita professionale. È per sostenere ancora una volta questi valori che Brembo ha deciso di essere Top Partner della categoria “Squadra dell’anno” per il prestigioso riconoscimento “Gazzetta Sports Awards” edizione 2020.

 

PARMIGIANO REGGIANO

Il Parmigiano Reggiano firma il premio Exploit dell’Anno perché è l’ingrediente speciale che può cambiare con poco il gusto e la qualità di un piatto, così come risultare importante nella dieta di uno sportivo, professionista o amatore, per dare energia sana e naturale al suo gesto atletico.

 

CANTINE FERRARI

Le Cantine Ferrari si confermano, anche per questa edizione, Sparkling Partner dei Gazzetta Sport Awards. D’altronde Ferrari rappresenta il brindisi italiano per eccellenza e le sue bollicine hanno celebrato molti fantastici successi sportivi, italiani e internazionali, dai mitici Mondiali 1982 ai Giochi Olimpici di Rio 2016 e Corea 2018, dove Ferrari era bollicina ufficiale di Casa Italia. Le Cantine Ferrari, infatti, sono da sempre vicine al mondo dello sport, di cui condividono e celebrano gli stessi valori: passione, entusiasmo, impegno per migliorarsi ogni giorno, che in oltre un secolo di storia le hanno portate ad essere riconosciute come le bollicine italiane per antonomasia. In questa edizione a far brindare i grandi atleti italiani che si sono distinti nel 2020 saranno le bollicine Ferrari Maximum Blanc de Blancs, il cui concept è rappresentato dall’hashtag #ToTheMaximum, un invito a vivere ogni momento al suo massimo, in perfetta connessione con il tema della serata.

 

 

 

La Gazzetta dello Sport – ufficio stampa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy