Trade NBA, domani pomeriggio si comincia

0

La nuova stagione NBA entra nel vivo da domani pomeriggio alle ore 18 italiane, quando si potranno fare le prime trade. Fino al giorno prima della Opening Night i giocatori che sono in lizza per una estensione contrattuale (Supermax come Antetokounmpo o la rookie scale come la classe del draft 2017).
Per quanto riguarda il cap, non cambia nulla rispetto allo scorso anno: 109.1 milioni di salary cap e 132.6 milioni di luxury. Per le prossime tre stagioni la proiezione è quella di crescere di quattro milioni ogni anno, per ogni limite.
Nella notte italiana tra mercoledì e giovedì (ore 2.00 su Sky Sport) è previsto il draft NBA.
Nel calendario della stagione NBA manca ancora la trade deadline e comunque non è ufficiale. Le date su cui si sta lavorando sono queste, secondo Wojnarowski di ESPN:
22/12: Opening night
All-Star Break (ma senza All Star Game): 5-10 marzo
16 maggio: termina la regular season
17-21 maggio: Play-in tournament per i piazzamenti 7-10.
22 maggio: inizio primo turno Playoffs
7 giugno: inizio Conference semifinals
22 giugno: inizio Conference Finals
8-22 luglio: NBA Finals
(23 luglio: inizio Olimpiadi)

Getty Images