UFFICIALE – Klay Thompson salta il resto della stagione

Non ci sarà un rientro anticipato come sperato da alcuni: gli Warriors non vogliono rischiare nulla.

di La Redazione

Non ci sarà un rientro anticipato di Klay Thompson come sperato da alcuni: gli Warriors non vogliono rischiare nulla.

Lo conferma Marc Stein del NY Times. Klay Thompson si è rotto il crociato durante le Finals dello scorso giugno e sarebbe quasi pronto a rientrare, ma gli Warriors non vogliono rischiare nulla e hanno deciso di tenerlo fuori negli ultimi due mesi di stagione regolare (visto che non faranno i Playoffs).

Coach Steve Kerr ha invece detto che Stephen Curry è complementare recuperato, ora farà qualche allenamento con la squadra e riprenderà il ritmo partita: la prossima settimana potrebbe finalmente tornare in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy