Un’altra dimostrazione della bontà d’animo di Dirk Nowitzki

Un’altra dimostrazione della bontà d’animo di Dirk Nowitzki

Dopo la gara con gli Heat, ha incontrato un suo fan dalla Florida, di cui non si è mai dimenticato.

di La Redazione

Dirk Nowitzki ha sempre dimostrato di essere una grandissima persona, prima che un grande campione. Stanotte solo l’ultima di tanti fatti “dietro le quinte” che però fanno bene allo sport. Come riferito dall’insider dei Mavs a ESPN, Tim MacMahon, dopo la sconfitta di stanotte a Miami, Dirk ha aspettato che tutti se ne andassero per passare del tempo con Justin Galit.

Il nome non vi dirà nulla, ma oltre dieci anni fa questo ragazzo allora teenager stava combattendo il cancro: un giorno riuscì ad incontrare il suo idolo dei Mavericks e da lì i due si tennero sempre in contatto. Fortunatamente Justin sconfisse il male e ogni volta che Dirk è successivamente venuto a Miami (una volta all’anno, a parte ovviamente le Finals 2011) ha riservato alcuni biglietti per Justin, la sua famiglia ed i suoi amici.

Immensamente Dirk.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy